Benvenuti a Vercana
  1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer>
Image 1
  • Previous
  • Next
  • Stop
  • Play
  • Newsletter settimanale della Regione Lombardia
  • APERTURA UFFICIO TECNICO

AVVISO ALLA CITTADINANZA

IL SINDACO RENDE NOTO CHE IL RICEVIMENTO DELL'UFFICIO TECNICO IL  PRIMO MARTEDI'  DI OGNI MESE VERRA' SOSPESO FINO A NUOVE  COMUNICAZIONI.

NEGLI ALTRI MARTEDI' DEL MESE

E' CONFERMATA L'APERTURA AL PUBBLICO

DALLE ORE 10,00 - ELLE ORE 12,00

 

Il Sindaco: Aggio Oreste

SPECIALE IMU

11 Giugno 2013

SPECIALE IMU

 

NOVITA' DAL MINISTERO E DATI PER IL CALCOLO

link per il calcolo


 

Servizi Finanziari e Imposta I.M.U.

TEL. 034496296 FAX 034497736 – e.mail:

PEC: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Responsabile del Servizio: Tassi Giuliana - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Apertura uffici: dal Lunedì al Sabato 8,30 – 12,00 (pomeriggio solo Lunedì e Venerdì ore 15,00 - 17,30)

 

 

 

IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA'

21 Gennaio 2013

IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA ANNO 2013 (clicca qui)

BONUS BEBE' 2013

10 Gennaio 2013

Bonus Bebè 2013: cosa cambia rispetto agli altri anni

Bonus bebè 2013 consistente in voucher per il pagamento della baby sitter, ma solo per 6 mesi e nel primo anno di vita del bambino.

Se fino allo scorso anno il Bonus Bebè era erogato in base alla soglia di reddito e in base alla regione di residenza, con una somma media pari a 500 euro, quest’anno il bonus non consisterà in somme di denaro, ma esclusivamente nel pagamento di una baby sitter, o in alternativa dell’asilo nido per il nuovo nato.

Il bonus può essere sfruttato per un massimo di 6 mesi durante il primo anno di vita dl bambino e ha un importo di 300 euro al mese.

Ancora non è possibile fare la richiesta del Bonus Bebè 2013, che quest’anno avverrà soltanto via web e soltanto in un determinato giorno chiamato “click day” che però non è ancora stato reso noto.

Quindi niente file agli sportelli comunali o dell’assistenza sociale del proprio comune, basterà un semplice click da casa, ricordando che avranno la precedenza, come sempre, le famiglie con un Isee più basso; a parità di Isee otterrà il bonus chi ha presentato prima la domanda.

Per usufruire del Bonus Bebè si dovrà però rinunciare al congedo di maternità facoltativo; la somma mensile verrà versata soltanto se si potrà dimostrare che il bambino frequenti un asilo nido o sia affidato alle cure di una baby sitter (che potrà essere pagata attraverso i buoni per i lavori occasionali).

Il Bonus Bebè del 2013 è stato chiamato il bonus bebè sitter che quest’anno parte con la sua sperimentazione e va in favore soprattutto alle mamme che lavorano.

BONUS ENERGIA2013

10 Gennaio 2013

Il Bonus Energia Elettrica è un incentivo introdotto dal Governo per aiutare le famiglie in condizioni di disagio economico o nei casi di disagio fisico che richiedano l’utilizzo di macchinari elettromedicali necessari per il mantenimento in vita.

Possono accedere al bonus energia tutti i clienti che:

- dispongono di un contratto di fornitura di energia elettrica domestica fino a 3 Kw (fino a 4 residenti) o fino a 4,5 Kw (più di 4 residenti);

- abbiano l’indicatore ISEE del nucleo familiare non superiore a 7500 euro (fino a 3 figli a carico)

- abbiano indicatore ISEE del nucleo familiare, con più di 3 figli a carico, non superiore a 20.000 euro

- se nell’abitazione vive un malato grave che usa apparecchiature elettromedicali per il mantenimento in vita.

Il bonus energia permette alle famiglia con disagio economico di risparmiare fino al 20% della spesa annua presunta.

Nel 2012 il risparmio annuo era così stabilito:

- per famiglie di 1 o 2 persone 63 euro

- per famiglie di 3 o 4 persone 81 euro

-per famiglie con più di 4 persone 139 euro

- per i soggetti in gravi condizioni di salute 155 euro.

Dal 1 gennaio il valore del bonus cambierà e si articolerà su tre livelli per i soggetti con gravi condizioni di salute, verrà attribuito in base al numero di apparecchiature usate e al tempo giornaliero che verranno utilizzate.

I valori non sono ancora stati stabiliti: saranno determinati in base all’aggiornamento tariffario del primo trimestre del 2013.

Per richiedere il Bonus Energia bisogna compilare il modulo e consegnarlo al proprio Comune di residenza, presso l’ufficio Assistenza Sociale, o presso i Caf (informatevi presso il vostro Comune per sapere qual è l’Ufficio preposto). La modulistica può essere scaricata dal sito dell’Autorità per l’energia o richiesti presso il proprio Comune.

In Comune

SPORTELLO TELEMATICO SUAP

 

imu tasi logo

Banner Amministrazione Trasparente

image003

Sede comunale


Via per Vico, 3 - 22013 Vercana (CO)

Tel. 0344.96296  - Fax 0344.97736

Cod. Fiscale   00688460138

Orari: 7.30 - 12.00

Filo diretto

Posta elettronica certificata :
protocollo.comune.vercana@pec.regione.lombardia.it

Scrivi al Comune:
info@comune.vercana.co.it

Numeri utili


Servizio emergenza sanitaria 
118

Vigili del Fuoco
115

Carabinieri
112

Corpo forestale 1515